Exhibitions

XXII Esposizione internazionale TRIENNALE di Milano – Padiglione della Repubblica dell’Unione di Myanmar 

Il padiglione ARMONIA TRA NATURA E UOMO realizzato solo in fibre naturali invita a pensare al design in funzione delle tradizioni, della impermanenza e del rispetto della natura. La esposizione è aperta sino al 1 settembre 2019.

Yangon ART EXPO 2017

La più grande mostra curata da esperti internazionali e  realizzata a Yangon con più di 70 artisti e centoquaranta opere di arte contemporanea birmana che copre tre generazioni di artisti dagli impressionisti post Ban Nyo agli astrattisti di prima e seconda generazione insieme ai tradizionalisti. Una delle prime mostre con opere di nudo dopo il lungo periodo di censura. Una mostra che ha fatto scuola ed ha aperto un dibattito nella cultura birmana.

Myanmart Italy 2016 alla XXI Esposizione Internazionale TRIENNALE di Milano 

La prima collettiva in Italia di dieci artisti birmani contemporanei realizzata nell’ambito della XXIma Esposizione Internazionale Triennale di Milano. Una sezione conoscitiva di un ambito culturale rimasto isolato per più di cinquanta anni . Maestri dell’astrattismo, maestri dell’acquarello e del figurativo contemporaneo raccolti e curati in una mostra che ha fatto il punto e suscitato interesse in ambedue i paesi.

Immagini di Luce 2015

La luce della Birmania presentata attraverso gli acquerelli di Khin Maung Zaw ,  le fotografie di Mauro Salvemini ed i testi di Flavio Marigliani.  Il  video realizzato da Kernel Productions sulla mostra, ospitata a Villa Sarsina ad Anzio,  è stato il messaggio multimediale del padiglione del Myanmar alla EXPO 2015 a MIlano.